Tenda della doccia vs. Cuffia da doccia

Posted on

Se la doccia si trova a un’estremità della vasca, puoi installare una tenda per mantenere asciutto il pavimento del bagno. Tuttavia, le tende da doccia presentano alcuni inconvenienti. Un box doccia o uno schermo doccia è un’ottima alternativa a una tenda. È più elegante, più facile da pulire, abbastanza semplice da installare, più economico di quanto si possa pensare e totalmente adattabile. Le tende da doccia sono realizzate in vetro di sicurezza temperato e sono disponibili in diversi stili e design, come angoli rettangolari o arrotondati, e possono adattarsi a quasi tutte le dimensioni e forme di un bagno.

Svantaggi della tenda da doccia

Le tende da doccia devono essere utilizzate insieme alla vasca da bagno e possono essere installate solo utilizzando binari per tende o aste fissate alla parete del bagno e, in alcuni casi, al soffitto. Le tende da doccia sono soggette a muffa, la muffa che prospera in ambienti caldi e umidi come i bagni, perché sono difficili da pulire. Devono essere rimossi e puliti a macchina oa mano. Le tende da doccia ammuffite non solo hanno un cattivo aspetto e un cattivo odore, ma possono anche essere un pericolo per la salute. Preferiscono anche vaporizzare verso l’interno e aggrapparsi al tuo corpo.

Installa un box doccia come soluzione!

A differenza delle tende da doccia, le cuffie da doccia possono essere installate con la vasca da bagno o da sole. Un’abbagliante porta doccia autoportante o una cuffia per doccia renderanno il tuo bagno più attraente. Richiederà anche molta meno manutenzione. A differenza delle tende da doccia che devono essere rimosse per la pulizia, le tende da doccia e le coperture possono essere pulite in posizione con uno spruzzo rapido di detergente per superfici e una salvietta rapida. C’è una porta della doccia che scatta in posizione e può essere rimossa per la pulizia. Un altro vantaggio delle cabine doccia e delle porte è che lasciano entrare più luce nel bagno, facendolo sembrare più grande. Le tende da doccia sono meno riflettenti e sembrano occupare più spazio.

Dimensioni e spazio del bagno

Non preoccuparti se lo spazio del tuo bagno è poco. Se hai un bagno piccolo e vuoi risparmiare spazio, una cuffia da doccia occuperà meno spazio di una vasca da bagno. Il livello del pavimento della vasca o della gabbia può essere inferiore a un metro, che è ancora spazio per godersi la doccia. Le porte doccia sono disponibili in diversi stili, tra cui pivot e bifold. Se hai un angolo, una rientranza o una rientranza di riserva, le porte doccia quadruple o scorrevoli possono essere opzioni eccellenti.

Installazioni

La tenda della doccia è facile da installare in quanto si monta direttamente alla parete all’estremità della vasca. Questo è simile all’installazione di un rack verticale. D’altra parte, le cabine doccia sono spesso fissate a un piatto doccia da terra costituito da una miscela di resina di pietra o plastica composita. Le scale devono essere completamente in piano in modo che la struttura poggi verticalmente e sia saldamente fissata alla parete. Se non disponi già di una linea fognaria, chiama un idraulico che può aiutarti a installarla. Il vassoio deve essere chiuso con sigillante siliconico dopo l’indurimento. Se stai installando il box doccia direttamente su una parete a vista, assicurati che il sigillante o la colla impermeabilizzante non interferiscano con le piastrelle. Per proteggere le pareti e la base del piatto doccia dai danni causati dall’acqua, è necessario installare una piastrella o una vernice idonea. La cuffia per doccia può essere regolata per coprire pareti irregolari ed evitare perdite se le pareti sono irregolari. Se hai qualche conoscenza del fai-da-te, può essere utile installare tu stesso la cabina doccia; Tuttavia, in caso di dubbio, consultare un idraulico.

Pulizia e manutenzione

Mantenere pulita la tua vasca da bagno non deve essere così difficile come alcuni sostengono. Queste poche semplici procedure sono molto più veloci e semplici che smontare le tende e lavarle in lavatrice oa mano. Pulisci le piastrelle del muro e la porta della gabbia con un asciugamano dopo ogni doccia. Spruzzalo con uno spray antimuffa per prevenire la formazione di muffe, quindi lascia lo sportello leggermente aperto per consentire la circolazione dell’aria.

Considerazioni sui vassoi da bagno in acrilico e acciaio

L’importanza dei bagni nella vita contemporanea e nelle case è cambiata. Per molti rappresenta un investimento, un prestigio, un riflesso della propria personalità, molto importante per la vita familiare. Il bagno non aveva più una sola funzione. Molte persone usano il bagno per rilassarsi dopo una lunga giornata, per meditare dalle distrazioni, come spazio di meditazione e persino come principale area familiare. Mentre il nuovo concetto di spazio bagno sta diventando sempre più popolare, quando si progetta o si ristruttura un bagno, molte persone sacrificano bellezza, utilità e longevità per soldi, soprattutto quando scelgono un piatto doccia.

Certo, la maggior parte dell’attenzione e del denaro è rivolta al punto focale del bagno, ma il piatto doccia gioca un ruolo importante, soprattutto se si preferisce fare la doccia sopra la vasca. I soffioni doccia a pavimento possono conferire un’estetica più moderna all’intero spazio doccia facilitando la pulizia.

Naturalmente, tutti dovrebbero attenersi a un budget, ma tieni a mente per quanto tempo desideri che il tuo piatto doccia duri e rimanga in perfetta forma. Se hai bisogno di una soluzione rapida, un piatto doccia in acrilico è una scelta migliore. Spesso è più economico da produrre e quindi meno costoso da acquistare.

I piatti doccia standard in acrilico, i meno costosi dei due, hanno una durata di conservazione inferiore rispetto ai loro omologhi in acciaio. L’acciaio è un metallo duro che trasferisce efficacemente il calore ed è intrinsecamente più resistente dell’acrilico, che è spesso una lastra acrilica rinforzata con fibra di vetro rinforzata sottovuoto ICI.

Hanno reazioni molto diverse a cose diverse. In generale, i vassoi da bagno in acrilico si sbiadiscono rapidamente, ma i vassoi in acciaio no. Naturalmente, questo dipende dai materiali utilizzati nel vassoio del bagno. Entrambi i tipi di piatti doccia sono facili da pulire e, poiché l’acrilico è un materiale non poroso, è facile da pulire.

La distribuzione del calore è importante da considerare; Alcuni piatti doccia in acrilico sono riempiti con un materiale termoconduttore che distribuisce il calore in modo uniforme, mentre l’acciaio, pur essendo un efficace conduttore di calore, può perdere calore velocemente ed essere più sensibile ai piccoli cambiamenti.

Sebbene la maggior parte dei piatti doccia in acrilico e acciaio siano eccentrici, è sempre una buona idea controllare i commenti dei produttori e i documenti di vendita per i dettagli su queste offerte. Anticontraffazione, antiscivolo, antigraffio e lunga garanzia sono buone caratteristiche di vendita del prodotto e verranno promossi nei cataloghi o sui siti web.

Un altro fattore da considerare quando si prende una decisione è la sicurezza. Se hai genitori o bambini piccoli a casa, o se tendi a inciampare sulle scale, un piatto doccia sul pavimento è un’alternativa ragionevole. Il piatto doccia è stato posizionato al piano di sotto sul pavimento del bagno. In questa variante Kaldewei propone un’ampia gamma di piatti doccia in acciaio smaltato. Usano il telaio ESR su cui è installata la vasca. Il principale vantaggio di questo sistema è, prima di tutto, la facilità di installazione. L’ESR fornisce una protezione a lungo termine contro i danni all’impermeabilizzazione, che possono verificarsi quando le guarnizioni in silicone si guastano, e questo tipo di danno può essere prevenuto se si utilizza un dispositivo ESR.

In generale, ci sono molti produttori che forniscono prodotti buoni per tutti i budget e requisiti di progettazione. Il miglior consiglio è quello di iniziare con un piatto doccia di qualità in modo da non doverlo sostituire in pochi anni.

Alcuni consigli per mantenere pulito il tuo bagno

I bagni della maggior parte delle persone sono disorganizzati, con oggetti personali sparsi sul pavimento, sul lavandino e sul lavandino del bagno. Questo è malsano e non ha un bell’aspetto quando hai amici che usano il bagno. Puoi mantenere pulito il tuo bagno e mostrarlo con orgoglio ai tuoi visitatori aggiungendo alcune cose.

Poiché non c’era spazio di archiviazione nel bagno in cabina, shampoo, balsamo, detergente per il viso e gel doccia sono finiti sul pavimento. Questo non solo mette a rischio la salute e la sicurezza, ma può anche danneggiare il pavimento. A seconda delle tue abilità fai-da-te, puoi acquistare un box doccia a parete o semplicemente un box doccia a parete. Entrambi hanno lo stesso scopo, ma avere scaffali a parete fornisce una finitura più pulita. L’importante è avere uno scaffale o un vassoio per tenere queste cose fuori dal pavimento.

Poiché la cabina doccia è relativamente piccola, dovrai pensare a dove mettere lo scaffale o il recinto. L’installazione di un ripiano per doccia ad angolo, ad esempio, ti impedirà di colpirlo con il gomito sotto la doccia. Un’altra soluzione più conveniente è creare una mensola doccia nascosta.

L’area sopra il lavandino è solitamente inutilizzata perché c’è solo uno specchio attaccato al muro. Un buon suggerimento è quello di sostituire lo specchio esistente con un armadietto a specchio. In questo modo, puoi sfruttare più spazio disponibile mentre continui a raggiungere lo specchio. Questo armadietto può essere utilizzato per riporre medicinali, prodotti per la rasatura, detersivi per il viso o altri piccoli oggetti che tieni vicino al lavandino.

Puoi posizionare il mobiletto intorno al lavandino, il che ti costerà di più. Iniziano da poche centinaia di dollari, quindi a meno che tu non stia acquistando una macchina usata, non sono adatti a qualcuno con un budget limitato. Gli armadietti hanno il vantaggio di risparmiare molto spazio di archiviazione. Sono disponibili in diverse dimensioni, quindi dovresti riuscire a trovare quella che fa per te. È necessario assicurarsi che il mobile si adatti perfettamente all’area del lavandino e che l’impianto idraulico, che si trova sotto il lavandino, non interferisca.

Leave a Reply

Your email address will not be published.